lunedì 3 maggio 2010

Tilda says her prayer....ancora prima comunione

Un altra biglietto di invito per una prima comunione, realizzato con  colori freschi e femminile del cartoncino Mahè toga e con il bellissimo timbro della Magnolia colorato con i distress reinkers.


Potete trovare i materiali per la realizzazione di questo invito nello shop di ARTarE.
A presto




Condividi

9 commenti:

  1. Bellissimo questo timbro ,
    colorato nei toni tenuie dolcissimo ... bella anche l'idea del nastrino :-))
    un bacione

    RispondiElimina
  2. eccola la card della notte insonne pre partenza!!!!! é tenerissima
    ora sarete arrivati, vi abbraccio forte e mi raccomando quando ripassate al ritorno vi aspetto
    xoxo BA

    RispondiElimina
  3. Nico ciao, mi starai leggendo dagli USA, spero il viaggio sia andato bene.
    la tua card è bellissima, ha dei colori tenui che mi piacciono molto. Il nastrino messo in quel modo è una bellissima idea da copiare.
    Bacioni e buone vacanze

    RispondiElimina
  4. Bella!!! Belli i colori tenui... e mi piace un sacco come hai sistemato il nastro...
    Divertitevi tanto... un bacione
    Sadia

    RispondiElimina
  5. Ciao Nicoletta, quant'è che non passavo dal tuo blog (purtroppo ultimamente ho mille cose da fare e poco tempo). Hai fatto tantissimi lavori e sono uno più bello dell'altro. Adoro questa card della prima comunione, è molto molto tenera. I lo sono stupendi.
    Un abbraccio da Francy

    RispondiElimina
  6. Ciao Nicoletta, i tuoi lavori sono sempre così delicati, teneri, davvero speciali! Buona vacanza.

    RispondiElimina
  7. realizzi delle cose stupende... posso chiederti un consiglio... devo realizzare un diario sulla gravidanza ne hai mai realizzato uno ... cerco qualche idea? grazie rosa

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia Nico! Mi piace troppo il colore che hai scelto :-) Mi sembra di aver capito che sei in vacanza e quindi ti auguro di divertirti tantissimo!Un bacione
    Giada

    RispondiElimina

linktwin

Related Posts with Thumbnails

ShareThis